Torna in dietro

MENSA SCOLASTICA

Le nuove tariffe

A partire dal 10 gennaio 2010 è stato consegnato alle famiglie il primo bollettino di € 83,50 relativo alla prima rata del contributo relativo al servizio di refezione scolastica anno scolastico 2010-2011. La scadenza per il suo pagamento è fissata al 20.1.2011. Un secondo bollettino, di pari importo, sarà consegnato successivamente con scadenza 20.2.2010. La somma pagata con questi primi due bollettini corrisponderà al contributo relativo ai pasti consumati dal 27 settembre al 22 dicembre 2010.

Dal 1 gennaio 2011 entreranno in vigore le nuove tariffe che terranno conto sia della riduzione dei trasferimenti dello Stato al Comune nel 2011 (quantificata in €162.671,29), sia delle attestazioni ISEE presentate dalle famiglie. Chi non avesse presentato tale dichiarazione può ancora farlo entro e non oltre il 18 gennaio 2011. La mancata presentazione entro tale termine, già prorogato rispetto a quello inizialmente fissato al 15 novembre 2010, comporterà l’automatica applicazione della tariffa massima di contribuzione che è stata fissata in € 3,70 a pasto.

Di seguito si riporta la tabella delle tariffe, differenziate in base alle fasce ISEE, approvata dalla Giunta Comunale con deliberazione n. 174 del 21.12.2010.

FASCIA ISEE TARIFFA
€0,00 – €4.200,00 €2,20
€4.200,01 – €7.199,99 €2,45
€7.200,00 – €10.632,39 €2,70
€10.632,40 - €15.999,99 €2,95
€16.000,00 - €19.999,99 €3,20
Oltre i 20.000,00 euro €3,70

Ai nuclei familiari in cui sono presenti più minori che fruiscono del servizio di refezione scolastica, si applicherà d’ufficio una riduzione pari a 50 centesimi a pasto per ogni figlio successivo al primo.

I bollettini di pagamento relativi al periodo gennaio-giugno 2011 avranno le seguenti scadenze:

SCADENZA DI PAGAMENTO PERIODO DI RIFERIMENTO
10 marzo 2011 Rata gennaio 2011
10 aprile 2011 Rata febbraio 2011
10 maggio 2011 Rata marzo 2011
10 giugno 2011 Rata aprile 2011
15 agosto 2011 Rata maggio-giugno 2011 e conguaglio settembre-dicembre 2010

I bollettini conterranno l’importo relativo al contributo dovuto per i pasti effettivamente somministrati a ciascun alunno relativamente al mese cui fanno riferimento. Un conteggio reso possibile grazie al sistema informatizzato di rilevazione delle presenze che diventerà operativo da gennaio prossimo. Tale sistema sarà collegato con un sito web che, oltre a dare informazioni generali sul servizio (i menù, le diete, i consigli alimentari, ecc.) consentirà a ciascun genitore, tramite una password che verrà loro fornita, di accedere direttamente ai dati che riguardano i propri figli (i giorni di presenza a mensa, i bollettini pagati, le scadenze, ecc.). I contenuti del sito saranno dettagliatamente presentati in un incontro pubblico che si terrà entro gennaio.

 
 
Link  Sitemap
 
 
Copyright 2009 - 2010