Torna in dietro

U.A. n.1 Sentiero Stefano Onofri

di Angelo Moreschini

L’Università Agraria di Castel Madama e i giovani impegnati nell’associazione Camminando con Stefano hanno recentemente individuato un percorso all’interno delle terre di uso civico, lo hanno liberato dalla vegetazione e segnato con la tradizionale bandierina bianca e rossa dei sentieri escursionistici.

L’ente ha curato la redazione di una carta topografica dove è stato riportato il percorso. Essa è a disposizione di tutti i cittadini. In questo modo è possibile per chiunque, anche per coloro che non conoscono il sentiero, stampare il file in pdf sotto allegato e, aiutandosi con la carta e con i segnali posti lungo il percorso, intraprendere una passeggiata senza il timore di perdere la strada.

E’ un’iniziativa che ha un duplice obiettivo: promuovere la conoscenza del territorio naturale di Castel Madama e stimolare la pratica del camminare, inteso come atto benefico per la salute in generale e per lo spirito in particolare.

Molti concittadini conoscono la bellezza e la salubrità dell’aria, dell’ambiente naturale (che è anche di proprietà collettiva) che circonda Castel Madama, ma tantissimi anche se da sempre castellani, non hanno mai avuto l’opportunità o semplicemente la voglia di esplorare le colline ad est del paese.

Il Sentiero Stefano Onofri, nell’essere un omaggio alla memoria del giovane concittadino scomparso il 6 dicembre 2009, è anche un esempio di collaborazione tra l’Ente agrario e le associazioni impegnate nella promozione del territorio attraverso le tante buone pratiche possibili. Insieme all’associazione Camminando con Stefano, insieme a Diego, Massimiliano, Paolo, Lino, Leonardo, altri sentieri verranno tracciati, segnati e resi facilmente fruibili alla popolazione castellana ed agli ospiti che faranno visita al nostro territorio. Sempre all’insegna del godimento dell’ambiente naturale e del sano camminare.

 
 
Link  Sitemap
 
 
Copyright 2009 - 2010