Dall'abbandono al recupero centro storico Castelluccio

di Angelo Moreschini

Da via delle Mura si gode una eccezionale panoramica, da San Polo a Largo degli Sbirri…

Il Centro storico è un nucleo tematico importante perché racchiude in sé elementi urbanistici, architettonici, storici e sociali. Una complessità tale che non può essere sintetizzata in un video specie se corre l'obbligo di evidenziare lo stato di abbandono in cui l'amministrazione comunale lo ha lasciato negli ultimi dieci anni.

Nei suoi cassetti infatti giace un Piano di Recupero del Centro storico che fu approvato nel 2010 dal consiglio comunale, e non è mai stato portato all'attenzione della Regione Lazio per l'attuazione.

Uno strumento che già da solo darebbe ai cittadini residenti di ristrutturare gli appartamenti avendo un piano dei colori, dell'ornato, una sistemazione coerente delle superfetazioni, delle antenne dei motori per l'aria condizionata. Interventi che beneficiano di grosse detrazioni fiscali, anche fino al 110%.

Un nuovo decoro urbano, insieme magari ad una ZTL che garantirebbe la mobilità per i residenti, la pulizia dei vicoli, una illuminazione serale omogenea, aumenterebbe l'appetibilità il valore degli immobili, la qualità della vita. Le attività commerciali potrebbero rifiorire e differenziarsi.

Insomma è necessario arrestare il declino del nostro centro storico, dopo le prossime elezioni di ottobre a questo insieme ad altri importanti compiti vorrei dedicarmi se farò parte della compagine amministrativa del centrosinistra.

Il castello Orsini perennemente chiuso, ai cittadini, alle associazioni, ai turisti… potrebbe tornare ad essere il polmone di tante iniziative culturali che riporterebbero Castelluccio ad essere il cuore del paese, ora più che un centro storico dà l'impressione di una periferia desolata, dove incuria e anarchia sono la regola.

Tutti hanno diritto a vivere in un quartiere dignitoso, ma i residenti di Castelluccio hanno qualche motivo in più: questo è il luogo delle nostre radici, la memoria storica della comunità a cui si sono aggiunti negli anni molti cittadini provenienti da altre parti d'Italia e del Mondo.


La tua opinione



 
Link  Sitemap
 
Copyright 2009 - 2010